Caricamento in corso...
14 marzo 2012

Sci, la Vonn vince ancora. Tra gli uomini, discesa a Svindal

print-icon
sci

Tra le donne, è stata la statunitense Lindsey Vonn a vincere a Schladming l'ultima discesa (Foto Getty)

A Schladming la statunitense si aggiudica l'ultima discesa della stagione. Già sua la coppa di discesa. Tra gli uomini, primo il norvegese, davanti allo svizzero Feuz, terzo Reichelt. L'austriaco Kroell vince la coppa di discesa. Male gli azzurri

FOTO - Cristian, nasce una stella nel tempio dello sci - Bufera di neve a Kitzbuehel - Kitzbuehel, l'incubo Streif regina delle discese - Julia Mancuso e le sexy maestre di sci

A Schladming l'ultima discesa di cdm della stagione 2011-2012 è stata vinta dal norvegese Aksel Svindal in 1.46.81 davanti allo svizzero Beat Feuz in 1.47.38 ed all'austriaco Hannes Reichelt in 1.47.48. La coppa di discesa è stata vinta dall'austriaco Klaus Kroell, oggi 7/o, con 605 punti. Deludente l'Italia in una stagione in cui c'è stato solo il terzo posto di Christof Innerhofer a Wengen. Proprio Innerhofer prima dell'inizio della stagione si era infortunato riportando un serio trauma cranico che ne ha condizionato il rendimento. ll migliore è stato comunque lui, Christof Innerhofer, 11/o in 1.48.33: più indietro Dominik Paris 14/o in 1.48.69 e Peter Fill 19/o in 1.49.46.

Lo svizzero Feuz - che negli ultimi tempi ha accusato ricorrenti dolori ad un ginocchio - ha aumentato anche il suo vantaggio in testa alla classifica generale portandolo a 1.330 punti contro i 1.195 dell'austriaco Marcel Hirscher. Il loro duello continuerà giovedì in supergigante a cui parteciperà anche lo slalomista austriaco per cercare di fare qualche punto. Terzo è Svindal con 1.131.

Donne, la discesa alla Vonn - Tra le donne, è stata la statunitense Lindsey Vonn a vincere a Schladming l'ultima discesa della stagione di cdm 2011-12 con il tempo di 1.46.56  davanti alla francese Marion Rolland in 1.47.48 ed alla slovena Tina Maze in 1.47.78. E' la 12/a vittoria stagionale di Vonn, la 53/a nella sua strepitosa carriera. Per l'Italia, mentre la bresciana Daniela Merighetti è scivolata fuori pista in una curva veloce, la migliore è stata Johanna Schnarf con un bel 5/o posto in 1.47.82 seguita da Elena Fanchini, 10/a in 1.48.53, e Lucia Recchia 22/a in 1.50.47. La coppa di discesa era già stata vinto con largo anticipo dalla statunitense Lindsey Vonn che ha già conquistato anche la coppa del mondo nella cui classifica ha incrementato il suo primato portandolo a 1.908 punti . Vonn a queste Finali sta così per battere il punteggio record di tutti i tempi realizzato nel 2000 dall'austriaco Hermann Maier con 2.000 punti.

Tutti i siti Sky