Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
19 maggio 2012

Tuffi, Cagnotto giù dal podio: vince ancora la Lindberg

print-icon
cag

Tania Cagnotto giù dal podio dal trampolino da 3 metri

Nel trampolino da 3 metri l'azzurra sbaglia l'ultimo salto e non riesce a conquistare un'altra medaglia agli Europei di Eindhoven. L'oro è andato alla svedese, l'argento alla tedesca Uschi Freitag e il bronzo alla ucraina Olena Fedorova

Tania Cagnotto ha chiuso al quarto posto la prova dal trampolino da 3 metri agli Europei di tuffi in corso ad Eindhoven, in Olanda. L'azzurra, che ieri aveva vinto l'argento nel trampolino da un metro, è stata penalizzata nell'ultimo e decisivo tuffo per aver toccato la tavola con una mano, perdendo tutte le chance di medaglia e chiudendo con 307,65 punti. L'oro è andato alla svedese Anna Lindberg (342,74), già prima classificata da un metro ieri, l'argento alla tedesca Uschi Freitag (321,40) e il bronzo alla ucraina Olena Fedorova (315.00). L'altra azzurra in gara, Francesca Dallapè, ha chiuso con l'ottavo posto.

"Evidentemente i 3 metri agli Europei non ci portano fortuna - osserva il ct Giorgio Cagnotto - Tania aveva qualche punto da recuperare con quello che è il suo tuffo migliore. Noi ci speravamo tutti, lei ha cercato di fare il massimo. E' andata su altissima, peccato che fosse troppo vicina alla tavola. La penalizzazione da parte dei giudici è probabilmente eccessiva, nonostante il tocco il tuffo era molto buono e meritava una medaglia. Magari anche d'oro, senza l'inconveniente". Domani Cagnotto e Dellapè saranno protagoniste del trampolino 3 metri sincro, specialità che le ha portate a vincere tre ori europei e un argento mondiale.