Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
15 giugno 2012

Settecolli: Magnini vince nei 200 stile. Marin va a Londra

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

Re Magno parte bene al Trofeo Settecolli: trionfa nei 200 stile libero e ora può pensare ai 100. Restano fuori invece Massimiliano Rosolino ed Emiliano Brembilla. Luca Marin si qualifica per i Giochi nei 400 misti

Filippo Magnini ha vinto i 200 stile libero del Trofeo Settecolli, in corso al Parco del Foro Italico di Roma. Il nuotatore azzurro ha chiuso la gara col crono di 1'48"02, precedendo al tocco Marco Belotti (1'48"09) e il francese Gregory Mallet (1'48"24).
Ora lo aspettano i 100 sl, di cui è il n.1 a livello europei dopo i Campionato di Debrecen: "Non avevo molta voglia di fare questa gara, i 200 non mi piacciono tanto, li faccio per allenamento. Ho anche cercato di corrompere il mio allenatore, ma non c'è stato niente da fare. Ho cercato di onorare la gara e sono entrato in finale, ma sono qui per pensare esclusivamente ai 100".

Luca Marin è tornato. Il nuotatore azzurro ha vinto la gara dei 400 misti e, soprattutto, ha centrato il tempo limite per partecipare ai prossimi Giochi Olimpici di Londra. Marin ha chiuso col crono di 4'12"04 (il limite imposto dalla Federnuoto era di 4'14"52), davanti al giapponese Hagino e all'altro italiano Federico Turrini.

Non solo Luca Marin. Strappa il pass per i Giochi di Londra 2012 sempre nei 400 misti anche Stefania Pirozzi. La nuotatrice azzurra ha chiuso la finale al secondo posto, alla spalle della giapponese Otsuka, col tempo di 4'40"88, sotto il limite di qualificazione olimpica fissato in 4'41"23.