Caricamento in corso...
09 novembre 2012

Via a un weekend di sci oltre il Circolo polare artico

print-icon
sch

L'austriaca Marlies Schild è a caccia della 34ma vittoria in slalom speciale

La Coppa del Mondo riparte da Levi, in Finlandia: sabato slalom speciale donne e domenica slalom speciale uomini. Le azzurre in gara: Manuela Moelgg, Federica Brignone, Irene Curtoni, Nicole Gius, Chiara Costazza e Michela Azzola

La coppa del mondo di sci alpino riparte da Levi, in Finlandia, 250 km oltre il circolo polare artico: sabato slalom speciale donne e domenica slalom speciale uomini. Partenza delle due manche alle ore 10 e 13. Sabato per le sei azzurre in gara sarà soprattutto un test: lo slalom speciale donne è infatti da qualche stagione in crisi, senza alcun risultato significativo.

Le azzurre in pista saranno Manuela Moelgg, Federica Brignone, Irene Curtoni, Nicole Gius, Chiara Costazza e Michela Azzola. La più quotata è senza dubbio Maneula Moelgg che però, dopo avere disertato il gigante di Soelden due settimane fa, soffre ancora di ricorrenti dolori alla schiena e dunque non può certo essere al top della forma. Ma, come sempre visto il suo carattere estremamente volitivo, l'atleta altoatesina cercherà di rendere al massimo.

Al via non ci sarà invece la supercampionessa Usa Lindsey Vonn: ha preferito anticipare la trasferta nordamericana per prepararsi sul posto alle gare di fine novembre ed inizio dicembre. Il tutto dopo che la Fis, secondo previsioni, ha bocciato la sua richiesta di gareggiare nella discesa uomini di Lake Louise. L'atleta da tenere d'occhio sarà senza dubbio l'austriaca Marlies Schild: è a caccia della 34ma vittoria in slalom speciale eguagliando il record assoluto in questa disciplina che appartiene alla leggendaria elvetica Vreni Schneider. Ce la farà? Forse sì, ma se non riuscirà sabato, di sicuro pareggerà e annullerà il record della svizzera nella stagione di slalom che si apre.

Tutti i siti Sky