Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
14 dicembre 2012

Thunder sconfitti, ma dal Kazakistan tornano con un punto

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

Nella quarta giornata delle World Series of Boxing i pugili di Francesco Damiani, senza Russo e Valentino, hanno ceduto 3-2 agli Astana Arlans. Benchabla e Yoka hanno vinto i due match che permettono al team italiano di non tornare a mani vuote

Gli Italia Thunder di Francesco Damiani sono tornati sul ring. Dopo la vittoria sull'Ucraina, nella quarta giornata delle World Series Of Boxing, li pugili azzurri ha affrontato in Kazakistan i primi in classifica, gli Astana Arlans. I Thunder hanno incassato la seconda sconfitta stagionale per 3-2.

Ma dal Kazakistan i pugili del team italiano, privi di Clemente Russo e Domenico Valentino, tornano con un buon punto. Daniele Limone (50-54 kg), Branimir Stankovic (57-61 Kg), Michael Tavares (68-73 kg), Abdelhafid Benchabla (80-85 kg) e Tony Yoka (+91 kg), hanno affrontato rispettivamente Bagdad Alimbekov, Enric Martin Donovan, Sergiy Derevyanchenko, Ramzjon Ahmedov, Mihai Nistor.

Il dettaglio degli incontri:
(50-54 kg) Bagdad Alimbekov vs Daniele Limone: 50-45, 49-46, 48-47; 
(57-61 Kg) Enric Martin Donovan vs Branimir Stankovic: 48-47, 50-45, 48-47;
(68-73 kg) Sergiy Derevyanchenko vs Michael Tavares: 50-45, 49-46, 50-45;
(80-85 kg) Ramzjon Ahmedov vs Abdelhafid Benchabla: 47-48, 46-49, 45-50;
(+91 kg) Mihai Nistor vs Tony Yoka: 48-45, 45-47, 45-48.