15 dicembre 2012

Nyman vince in Val Gardena. Troppa neve, niente SuperG donne

print-icon
ste

Lo statunitense Steve Nyman ha vinto la prova di discesa libera in Val Gardena (Foto Getty)

Il maltempo condiziona le gare del Circo Bianco. La discesa libera maschile è stata vinta dall'americano in 1.28.82. Sesto l'azzurro Heel . Rinviata, invece, la gara femminile in Val d'Isère

In una gara-lotteria, la discesa di Coppa del Mondo uomini della Val Gardena è stata vinta, approfittando della migliore visibilità, dall'americano Steven Nyman (pettorale 39)  in 1.28.82. Nyman nel dicembre 2006 aveva ottenuto proprio in Gardena il suo unico altro successo in cdm in un'altra discesa con condizioni molto variabili.

Gli altri sul podio - Secondo posto allo sloveno  Rok Perko- pettorale 35, classe 1985 e mai andato più in là del 12° posto - in 1.29.01. Terzo il canadese Erik Guay in 1.29.06. L'azzurro migliore, pettorale 52 ma disturbato da un ritorno di nebbia, è stato Werner Heel 6° in 1.29.32. Poi , 8° con il pettorale 51, c'è Stefano Varettoni  in 1.29.50. E' invece 15/o, anche perché sceso in condizioni pessime, l'altoatesino Dominik Paris in 1.29.67 .Piu' indietro Christof Innerhofer in 1.30.61, Matteo Marsaglia in 1.30.72, Siegmar Klotz in 1.31.72 e Peter Fill in 1.32.42

Rinviata la gara femminile - Salta per la troppa neve il supergigante di Cdm donne in programma sabato mattina in Val d'Isere. Ancora non si sa se e quando la gara verrà recuperata. Le previsioni meteo negative sono così state rispettate. Avevano infatti portato a privilegiare la discesa che era stata anticipata venerdì. Domenica nella vicina Courchevel è in programma uno slalom gigante.


500 Cannot find class apps.skyit.components.content.loghi_content.SightlyJava_loghi_css.