Caricamento in corso...
19 gennaio 2013

Sci, l'azzurro Innerhofer domina la discesa libera di Wengen

print-icon
chr

Innerhofer ha colto a Wengen la seconda vittoria stagionale, la quinta in carriera (Foto Getty)

In Svizzera lo sciatore di Brunico ha preceduto la coppia austriaca Kroell-Reichelt. Unidcesimo l'altro azzurro Paris. Tra le donne Lindsey Vonn coglie l'ottava vittoria in carriera a Cortina

L'azzurro Christof Innerhofer ha vinto in 2.29.82 la discesa di Wengen sui 4.415 metri della pista Lauberhorn, la più lunga del circuito di Coppa del Mondo. E' il suo quinto successo in carriera, il secondo stagionale dopo la discesa di Beaver Creek. Secondo e terzo posto per gli austriaci Klaus Kroell (2.30.12) e Hannes Reichelt.Per l'Italia c'è poi al momento l'undicesimo posto di Dominik Paris in 2.31.38. Piu' indietro Peter Fill in 2.32.00 e Werner Heel in 2.32.12. E' caduto senza danni dopo 50 secondi di gara il quotatissimo norvegese Aksel Svindal atterrando male sul salto dell'Hundschopf quando, dopo il primo intermedio, era in vantaggio di quattro decimi su Innerhofer. Domani a Wengen si gareggia in slalom speciale sulla ripida pista Maennlichen.

Discesa donne, è dominio Vonn - A Cortina d'Ampezzo torna a vincere la fuoriclasse statunitense che ha dominato la gara chiudendo con il tempo di 1.38.25 .Per lei è la quinta vittoria stagionale, la numero 58 in carriera. A Cortina, tra discese e supergiganti, ha vinto così ben otto volte nella sua strepitosa carriera. "I love Cortina", ha detto la bionda americana. Vonn ha battuto la slovena Tina Maze ( 1'38"68) e l'altra statunitense Leanne Smith (1'39"14).

Per l'Italia , con Daniela Merighetti che a chiuso in forte ritardo con il tempo di 1'41"34, la migliore è al momento Elena Fanchini, settima in 1'39"79. L'altoatesina Verena Stuffer é diciassettesima in 1'40"76. Più indietro Francesca Marsaglia in 1'41"05. Si è gareggiato in condizioni perfette con sole e fondo molto compatto sui 2.610 metri della Olympia delle Tofane, nel cuore del paesaggio dolomitico invernale. Domani a Cortina è in programma un supergigante con previsioni meteo in peggioramento. Alle 12.30, sempre in discesa ma a Wengen, scendono in pista gli uomini, 24 ore dopo la supercombinata.

Tutti i siti Sky