Caricamento in corso...
03 marzo 2013

Sci, Svindal padrone a Kvitfjell. Heel terzo

print-icon
aks

L'atleta norvese, originario di Lorenskog è riuscito a migliorare il secondo posto, ottenuto nella discesa di ieri (Foto Getty)

In Norvegia nel SuperG maschile vince lo sciatore di casa, davanti all'austriaco Streitberger e all'azzurro. Buona prova degli italiani: Marsaglia (6°), Klotz (10°) e Paris (12°). Tra le donne vince Fenninger

Profeta in patria. Nel SuperG maschile di Kvitfjell, in Norvegia, vince l'atleta di Lorenskog Aksel Lund Svindal, davanti all'austriaco Georg Streitberger a all'italiano Wernel. Ai piedi del podio rimane l'austriaco Hannes Reichelt. Con queso successo lo scandinavo si aggiudica la Coppa del Mondo di specialità. Buona prova della squadra azzurra. Oltre al piazzamento dell'atleta di Merano, Matteo Marsaglia e Siegmar Klotz si sono piazzati rispettivamente sesto e decimo. Dodicesimo Dominik Paris. Delude invece il re degli uomini jet azzurri Christof Innerhofer. Il vincitore del titolo mondiale 2011 nella specialità esce, come l'altro veterano Peter Fill. In pista anche le donne per un Super-G in programma a Garmisch- Partenkirchen. Donne, a SuperG donne Garmisch, successo Fenninger, lontane le azzurre - L'austriaca ha vinto il Superg di coppa del mondo nella località bavarese. Secondo posto per la tedesca Maria Hoefl-Riesch, terza la statunitense Julia Mancuso. La migliore delle italiane e' stata Elena Curtoni docesima, quindicesimo posto per Verena Stuffer mentre Nadia Fanchini ha chiuso diciottesima.

Tutti i siti Sky