28 marzo 2013

Pistorius vince il ricorso, potrà andare all'estero

print-icon
pis

Il giudice di Pretoria ha definito "un errore" la decisione di togliere il passaporto all'atleta accusato dell'omicidio della fidanzata: sarà libero di viaggiare fuori dal Sudafrica, ma dovrà richiedere l'autorizzazione una settimana prima di partire

Oscar Pistorius tornerà libero di viaggiare all'estero ma dovrà richiedere l'autorizzazione una settimana prima di partire. Lo ha stabilito il giudice di Pretoria che ha definito "un errore" la decisione di togliere il passaporto all'atleta accusato dell'omicidio della fidanzata.

L'atleta, secondo quanto riferisce la Bbc, ha, infatti, vinto il ricorso contro la sentenza che fissava le condizioni per il suo rilascio su cauzione, tra le quali era compreso il divieto di lasciare il Paese.

Tutti i siti Sky