04 agosto 2013

Nuoto estremo, per Giaconia maratona da 150 km sull'Ebro

print-icon
mau

Nuova sfida in Catalogna per Mauro Giaconia, il recordman del nuoto estremo italiano

Partenza all'alba del 10 agosto: il recordman italiano tenterà l'impresa di concludere in un tempo stimato tra le 30 e le 36 ore l'Ultra Ebro river 150 Km Marathon Swim. Teatro il fiume più grande di Spagna, circondato da scenari selvaggi

Nuova sfida per Mauro Giaconia, il recordman del nuoto estremo italiano, che sceglie la Catalogna e in particolare il fiume Ebro, per la sua prossima impresa sportiva. L'atleta infatti, tenterà di superare se stesso e i 101 km già effettuati in Cile nel 2009, per realizzare una 150 chilometri di nuoto in solitario.

"Avevo il desiderio di spingermi ancora oltre - commenta  l'atleta - e quando lo scorso anno ho visto questo fiume, il più grande di Spagna per lunghezza e portata, con i suoi scenari selvaggi e straordinari e le sue acque limpide, ho capito che sarebbe stato il posto giusto dove tentare una nuova sfida".

L'Ultra Ebro river 150 Km Marathon Swim, si terrà il prossimo 10-11 Agosto, in collaborazione con le istituzioni Catalane che hanno fornito i permessi burocratici necessari e il supporto logistico, di imbarcazioni e piroghe. La partenza della prova dell'atleta palermitano, 42 anni, specialista di queste imprese estreme, è prevista all'alba di sabato 10 agosto, dalla rampa sotto il castello di Maquinienza, per proseguire e attraversare i 18 paesi che si affacciano sul fiume, fino a giungere al molo turistico di Port de DeltaEbre, in un tempo stimato tra le 30 e le 36 ore durante le quali sarà seguito costantemente da un'équipe medico-sportiva.

La prova si concluderà sul delta del fiume, a poco meno di tre km dal mare aperto. "La parte iniziale - spiega Giaconia - sarà molto dura, sia per la temperatura dell'acqua, intorno ai 21° C che per l'assenza di corrente, vista che per i primi 40 km della prova nuoterò dentro gli invasi delle dighe. Anche la fine del percorso mi creerà un impegno significativo, per il vento contrario e la corrente marina". In bocca al lupo.

Tutti i siti Sky