Caricamento in corso...
01 settembre 2013

Nuoto, la Capri-Napoli con record alla Grimaldi

print-icon

La campionessa azzurra, che ha chiuso con un tempo di poco superiore alle sei ore e trenta (il primato per la manifestazione), si aggiudica la traversata di 36 km, ultima prova del Grand prix Fina. Tra gi uomini, quarto posto per Simone Ercoli

Festa italiana alla 48ma Capri-Napoli (36 km) trofeo Banco di Napoli, la gara valida quale ultima prova del Grand prix Fina, la parte di Coppa del Mondo riservata alle gare superiori ai 10 km. In campo femminile il successo è andato all'azzurra Martina Grimaldi, che ha chiuso con un tempo ufficioso di poco superiore alle sei ore e trenta (che rappresenta il record per la manifestazione). Per l'atleta della Fiamme Oro il successo alla Capri-Napoli arriva a coronamento di un periodo straordinario, visto che Martina Grimaldi a luglio ha vinto il campionato del mondo a Barcellona sui 25 km e la scorsa settimana si è aggiudicata un'altra tappa di coppa del mondo in Macedonia.

Record anche in campo maschile, dove a vincere è stato il belga Brian Ryckeman, vicecampione del mondo sui 25 km sempre a Barcellona. Ryckeman ha battuto nelle bracciate finale il macedone Evgenij Pop Acev e il francese Joanes Hedel. Quarto l'italiano Simone Ercoli.

"E' un momento fantastico - dice la Grimaldi al termine della gara campana -, anche se devo resistere ancora un mese. Ho altre due gare di coppa del mondo, stavolta sulla distanza che preferisco, la dieci chilometri, ed essendo seconda in classifica generale vorrei chiudere con un buon piazzamento anche in questo ranking". La gara di oggi - racconta Grimaldi, alla quale è andato il premio Cag Chemical come atleta più combattiva - è stata dura; nel finale ho dovuto compiere un grande sforzo mentale. Sono contenta anche perché a Napoli mi sento un po' come a casa mia, visto che sono seguita dal gruppo sportivo partenopeo delle Fiamme Oro e dal tecnico Peppe D'Angelo".

Tutti i siti Sky