12 dicembre 2013

La Kostner non rischia, non ci sarà agli Assoluti di Merano

print-icon
kos

Carolina Kostner rinuncia ai campionati italiani di Merano (Getty)

La campionessa delle Fiamme Azzurre, dopo l'impegno nelle prove del Grand Prix Isu, ha sofferto il riacutizzarsi di un problema fisico che le impedisce di partecipare alla gara di Merano. Carolina ha preferito evitare ricadute in vista di Sochi 2014

Carolina Kostner non prenderà parte ai Campionati Italiani Assoluti di pattinaggio in programma a Merano dal 19 al 21 dicembre. La campionessa delle Fiamme Azzurre, dopo l'impegno sostenuto nelle prove del Grand Prix Isu, ha sofferto il riacutizzarsi di un problema fisico che di fatto le impedisce di essere presente al meglio nella gara di Merano, pur prevista dal suo calendario agonistico.

D'intesa con i responsabili del Gruppo Sportivo della Polizia  Penitenziaria, l'atleta ha quindi deciso di rinunciare alla rassegna tricolore, esprimendo nel contempo tutto il suo rammarico per la mancata partecipazione ad un importante evento sportivo organizzato nella sua Regione: una decisione che naturalmente si ricollega anche alle esigenze della preparazione in vista dei Giochi invernali di  Sochi 2014.

Nonostante le condizioni fisiche, l'azzurra onorerà in ogni  caso - insieme con gli altri compagni di squadra delle Fiamme Azzurre - l'impegno istituzionale legato alla presentazione della squadra olimpica italiana, recandosi a Roma il 18 dicembre per presenziare agli eventi organizzati dal Coni. In occasione di questo soggiorno romano, l'atleta ha anche intenzione di sottoporsi ai necessari accertamenti terapeutici in ordine alla sua attuale condizione fisica.

Tutti i siti Sky