Caricamento in corso...
13 dicembre 2013

Italia Thunder, primo ko: a Kiev vince l'Ucraina 4-1

print-icon
box

Clemente Russo sul ring con gli Italia Thunder, sconfitti 4-1 dall'Ucraina (Foto Getty)

Dopo la vittoria contro l'Argentina e la Germania la squadra di Damiani cede agli ucraini vincendo soltanto un incontro. Perde il match anche il capitano Clemente Russo, dato sconfitto da due giudici su tre

Dopo la vittoria contro Argentina e Germania, l'Italia Thunder a Kiev cade per 4-1 contro l'Ucraina. Il primo a salire sul ring è stato Gianluca Conselmo, che perde 3-0 contro Vadym Kudryakov: la categoria di peso è quella dei minimosca. Poi è toccato al peso gallo professionista francese Khedafi contro . E' stato poi il turno di Branimir Stankovic, nei pesi super leggeri, contro Evaldas Petrauskas: il serbo che difende i colori azzurri è stato dato sconfitto da due giudici su tre. Nel quarto incontro il medio francese Michel Tavares ha perso contro Dmytro Mytrofanov. A salire sul ring nell'ultimo match è stato il capitano Clemente Russo contro Siarhei Karneyeu: il campione del mondo dei pesi massimi è stato dato sconfitto da due giudici su tre. Non è mancata qualche polemica per la decisione.

Il capitano Russo si concentra prima dell'incontro

La preparazione del Team prima degli incontri

Tutti i siti Sky