Caricamento in corso...
17 dicembre 2013

Courchevel, vittoria record per Marlies Schild nello slalom

print-icon
mar

Lo slalom speciale della Coppa del mondo donne, a Courchevel, è stato vinto dall'austriaca Marlies Schild

Per l'austriaca successo e primato: 34 vittorie nello slalom speciale, come la leggendaria svizzera Schneider. Seconda la svedese Hansdotter, terza Bernadette Schild, sorellina di Marlies. Ancora brutte notizie per l'Italia

Lo slalom speciale della Coppa del mondo donne, a Courchevel, è stato vinto dalla campionessa austriaca Marlies Schild, in 1'45"17, davanti alla svedese Frida Hansdotter, con il tempo di 1'45"50 e all'altra austriaca Bernadette Schild, sorellina di Marlies, in 1'46"39. Per Marlies Schild è record: 34 vittorie nello slalom speciale, come la leggendaria svizzera Vreni Schneider.

Niente vittoria e podio lontano per la statunitense, campionessa del mondo, Mikaela Shiffrin, 12esima in 1'47"28. Ancora brutte notizie per l'Italia, anche se c'è qualche timidissimo segnale di ripresa, nella disciplina in cui le azzurre sono ancora debolissime: Sarah Pardeller, 20esima, in 1'48"63; Manuela Moelgg, 22esima, in 1'48"90; Federica Brignone, 26esima, con 1'49"35. La Coppa del mondo donne resta in Francia, in Val d'Isere: sabato discesa e domenica lo slalom gigante.

Grave infortunio all'iridata Worley - Possibile lesione dei legamenti del ginocchio per la francese Tessa Worley, campionessa del mondo di gigante. La sciatrice transalpina è caduta nella prima manche dello speciale sulle nevi francesi.

Tutti i siti Sky