20 dicembre 2013

Val Gardena, nel Circo Bianco batte il cuore delle Dolomiti

print-icon
val

Nella discesa libera in Val Gardena non poteva mancare la firma di Bode Miller: nel 2006 è stato lui a trionfare (Foto Getty)

Terza tappa della guida Sottozero. Concluso il superG , tocca alla leggendaria discesa: non cambia la "protagonista", la pista Saslong. Intorno alla quale pulsano Ortisei, S.Cristina e Selva. Ecco tutto quel che bisogna sapere

Terza tappa della guida Sottozero: sotto la lente finisce la Val Gardena, teatro di alcune tra le principali gare di Coppa del mondo di sci alpino. L'ostacolo principale da superare è la Saslong, pista nera che dal 2002 ospita anche i protagonisti del superG, ma che prima di tutto rappresenta un grande classico della discesa libera. Per chi voglia godersi lo spettacolo da bordo pista questa guida fornisce le informazioni sui tracciati del comprensorio, gli indirizzi migliori in cui bere e mangiare, le feste in cui è doveroso presenziare e infine i rifugi in cui chiudere la nottata (dettagli extra sportivi a cura di Zero).

Tutti i siti Sky