23 gennaio 2014

Sci, alla Goergl il superG di Cortina. Ottava la Stuffer

print-icon
goe

L'austriaca Elisabeth Goergl in azione

La gara di oggi sulla Tofana ha aperto la quattro giorni di Cortina, un programma necessario dopo l'annullamento delle competizioni della scorsa settimana per nevicate. Merighetti, Fanchini e Curtoni piazzate più indietro. Venerdì la discesa

Il supergigante femminile di Cdm a Cortina d'Ampezzo è stato vinto - quattro anni dopo il suo ultimo successo in questa disciplina - dall'austriaca Elisabeth Goergl in 1'24.23 davanti alla tedesca Maria Hoefl-Riesch (1'24.27) e all'altra austriaca Nicole Hosp (1'24.57).

Migliore azzurra l'altoatesina Verena Stuffer, ottava in 1'25.47. Per l'Italia, più indietro, ci sono poi Daniela Merighetti (dodicesima in 1'25.55), Nadia Fanchini (1'26.43) ed Elena Curtoni (1'26.45). Si è gareggiato sulla Olimpia delle Tofane con un tracciato veloce, ma regolare, con solo un paio di  passaggi complicati da non sbagliare per non saltare la porta successiva. Il tutto con cielo un po' velato e fondo compatto per il forte innevamento dei giorni scorsi.

La gara di oggi ha aperto la quattro giorni di gare veloci di Cortina, un programma pesante ma necessario dopo l'annullamento delle competizioni della scorsa settimana per nevicate troppo abbondanti. Domani è in programma una discesa e un'altra discesa ci sarà sabato, mentre domenica si chiude ancora con un supergigante. Sono le gare non disputate per troppa neve a Cortina e quelle cancellate invece a Garmisch-Partenkirchen per la ragione opposta e cioè scarsità di neve.

Tutti i siti Sky