Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
01 febbraio 2014

Kranjska Gora e St Moritz, neve e nebbia: tutto cancellato

print-icon
[an error occurred while processing this directive]

Il maltempo ha fatto saltare gli appuntamenti di coppa del mondo sulla pista slovena e la discesa libera maschile. Domenica a St. Moritz è in programma un gigante e a Kranjska Gora uno slalom speciale

Cambio di programma a Kranjska Gora: cancellato per troppa neve lo slalom gigante di coppa del mondo femminile, ultima prova di questa specialità prima che entri in scena l'Olimpiade di Sochi. Resta da decidere dove recuperare la gara, fissata per sostituire a sua volta quella cancellata a Maribor, sempre in Slovenia, mentre è confermato l'appuntamento di domani con lo slalom speciale.
Dopo l'oltre metro di neve che ha ricoperto Kranjska Gora costringendo gli organizzatori a far slittare la partenza di mezz'ora, a complicare la situazione è arrivata la pioggia. Impossibile, a quel punto, mantenere il programma stabilito.

Stop anche a St. Moritz -
Annullata anche la discesa maschile di St. Moritz: a causa di un fitto banco di nebbia, la partenza è stata rinviata di due ore e mezza e poi definitivamente cancellata. Ancora non si sa se questa gara verrà recuperata. Non lo fosse, allora il norvegese Aksel Svindal avrebbe già vinto la coppa di disciplina con due gare di anticipo: ha infatti 440 punti seguito dall'austriaco Hannes Reichelt con 360. Ma per Reichelt, operato di una ernia al disco lunedì scorso, la stagione è già finita. Resta lo svizzero Patrick Kueng con 239 punti e dunque, con sole due gare davanti, è matematicamente impossibile che Svindal venga raggiunto. Domenica a St. Moritz è in programma un gigante, e le previsioni sono anche in questo caso negative.

Sci nordico: Bjoergen vince 10 km a Dobbiaco - Nella prima gara della due giorni di Coppa del Mondo di sci di fondo a Dobbiaco, dominio norvegese nella 10 km individuale tecnica classica femminile. Ha vinto Marit Bjoergen, davanti alla leader della classifica generale di Coppa del mondo Theresa Johaug. Terza la svedese Charlotte Kalla, quinta la polacca Justyna Kowalczyk. Migliore delle italiane Marina Piller, 23esima.