26 febbraio 2014

Ma quale calcetto? A lezione di futsal dai campioni d'Europa

print-icon

IL VIDEO . Il calcio a 5 è il passatempo preferito da milioni di italiani. Ma il futsal "vero" è molto diverso, tra ritmi frenetici e colpi speciali. Per imparare qualche segreto, siamo scesi sul parquet insieme a due azzurri neo-vincitori di Euro 2014

di Stefano Rizzato
e Gianluca Maggiacomo

Ormai è sport nazionale tanto quanto la versione a undici. Il calcetto. Pardon, calcio a 5, futsal per dirla all’internazionale. Gli specialisti siamo proprio noi, gli italiani, appena diventati campioni d’Europa ad Anversa. Tra campetti di città e di provincia i praticanti sono milioni. Il fatto è che rispetto al futsal dei campioni d’europa, quello che giocano, anzi giochiamo noi comuni mortali è un’altra cosa. È calcetto, appunto: una sorta di calcio a portata di pancetta e un po' alla viva il parroco.

Ecco perché siamo venuti fino a qui, fino ad Asti, fino a dove si allena l’Asti Calcio a 5. Per farci insegnare il futsal da due campioni d’europa. Due brasiliani azzurri di nazionale e di casa. Rodolfo Fortino, pivot della nazionale, e Gabriel Lima, capitano e miglior giocatore di Euro 2014. Con i loro consigli, abbiamo provato i cinque colpi fondamentali del futsal. E a smettere di essere solo giocatori di calcetto. I risultati? Valutate voi...

Tutti i siti Sky