16 marzo 2014

Hirscher-Fenninger, l'Austria chiude in bellezza

print-icon
hir

Hirscher e Fenninger festeggiano il podio nell'ultimo appuntamento della stagione (Foto Getty)

Doppietta austriaca nell'ultimo atto di Coppa del mondo a Lenzerheide: Hirscher si aggiudica coppa di slalom e di specialità, ma il finale si ripete nel gigante femminile, dove stravince Anna Fenninger. Per l'Italia due quarti posti con Gross e Fanchini

Marcel Hirscher, 58 podi in carriera e 13 in stagione, trionfa davanti a Felix Neureuther nello slalom speciale della Finale di Lenzerheide, ultima gara della stagione di cdm uomini 2013/14. Terzo si piazza l'altro austriaco Mario Matt. L'austriaco ha così conquistato anche la Coppa di speciale oltre ad aver già vinto la Coppa del mondo. Miglior azzurro, su una pista dal fondo morbido ed estremamente precario, è stato il trentino Stefano Gross ancora una volta 4°, come a Sochi, in 2.09.64. Poi ci sono Manfred Moelgg 7° in 2.10.20 seguito da Patrick Thaler 8° in 2.10.23. La prossima Coppa del mondo della stagione 2014-/15 partirà come sempre alla fine del prossimo ottobre a Soelden, in Austria. Oltre alla coppa, al centro della prossima stagione ci saranno i Mondiali 2015, in febbraio negli Usa, a Vail/Beaver Creek, sulle Montagne rocciose del Colorado. Come previsto, a questo ultimo slalom non partecipava il norvegese Aksel Svindal, che aveva teoricamente ancora la possibilità di contendere ad Hirscher la coppa del mondo. 

Gigante donne, conferma Fenninger - Stesso copione in campo femminile: vince Anna Fenninger, che si porta a casa sia la coppa di gigante sia quella del mondo, con il tempo di 2.01.28. Completano il podio la sua connazionale Eva Maria Brem e la svedese Jessica Lindell-Vikarby. Per l'Italia la migliore è Nadia Fanchini, quarta come a Sochi in 2.01.86. Più indietro Federica Brignone (nona) e Manuela Moelgg (14esima).
Festeggiamenti per Denise Karbon, che con costume tradizionale Dirndl, giacca di lana cotta Sarner ed un cesto pieno di Krapfen, ha salutatoallenatori, compagne, ex avversarie e tifosi.

Tutti i siti Sky