25 luglio 2014

Europei pallanuoto, Italia beffata 8-7. Ungheria in finale

print-icon
fig

Termina in semifinale l'avventura del Settebello di Pietro Figlioli (Foto Getty)

Si ferma in semifinale la marcia del Settebello, sconfitto dai padroni di casa. I ragazzi di Sandro Campagna impattano sul 7-7 fino al quarto ed ultimo periodo, poi cedono ai magiari campioni del mondo a Barcellona nel 2013

Si ferma in semifinale la marcia del Settebello agli Europei di pallanuoto. Nella rassegna in corso di svolgimento a Budapest, l’Italia di Sandro Campagna cade contro l’Ungheria padrona di casa e abbandona il sogno della finale.

Termina 8-7 per i magiari, campioni del mondo a Barcellona nel 2013, tallonati dagli azzurri per l’intero match. Il Settebello paga il break nel primo quarto (1-3), s’aggiudica il secondo parziale (3-2) e impatta 1-1 nel terzo. Ma nel round conclusivo l’impresa non si concretizza.

Tutti i siti Sky