Caricamento in corso...
20 agosto 2014

Mostruoso Paltrinieri con record. Oro anche alla Cagnotto

print-icon
pal

Straordinarioo Paltrinieri nei 1500 di Berlino, oro e record europeo. Qui con Detti, bronzo nella stessa gara

Berlino: nella finale dei 1500 stile libero l'azzurro stravince frantumando il primato europeo. Terzo Gabriele Detti. Bronzo anche alla Castiglioni nei 100 rana. Tania vince dal trampolino di 1 metro, Marconi quarta

A Berlino è stato il grande giorno dei 1.500 stile libero, di Gregorio Paltrinieri e Gabriele Detti che si erano qualificati martedì per la finale con il primo e il secondo tempo. Nella finale dei 1500 stile libero Paltrinieri si produce in una prestazione formidabile (14' 39" 93) e stravince frantumando anche il record europeo (il precedente primato continentale, 14'43"21, apparteneva al russo Yuri Prilukov che lo aveva stabilito durante le olimpiadi di Pechino 2008). Medaglia di bronzo a Gabriele Detti, che migliora il suo record personale nuotando in 14' 52" 53. La medaglia d'argento è andata all'atleta delle Far Oer Pal Joensen.


Castiglioni, bronzo nei 100 rana - Grande gioia anche per Arianna Castiglioni. La 17enne azzura, che aveva staccato il pass per la finale dei 100 rana con il secondo crono, ha vinto il bronzo nella gara vinta dalla danese Petersen. Finora è stata lei la vera sorpresa di questi europei in casa Italia. L'azzurra ha nuotato la distanza in 1'07"63. L'oro è andato come detto alla danese Rikke Moeller pedersen (1'06"23), l'argento alla svedese Jennie Johansson (1'07"04). Filippo Magnini chiude invece ottavo nei 200 sl vinti dal serbo Stepjanovic.


Tania, oro da un 1 metro - L'azzurra Tania Cagnotto ha vinto la medaglia d'oro nella gara del trampolino 1 metro degli Europei di tuffi a Berlino. Al 4° posto l'altra italiana Maria Marconi. Tania ha vinto con 289.30 punti. L'argento è andato alla russa Kristina Ilinykh (288.55) e il bronzo alla tedesca Tina Punzel (286.70). Quarta appunto Maria Marconi, superata nella quarta serie (285.50), ad appena 1,20 punti dal podio.


Le batterie della mattinata - Nella mattinata sono arrivate buone notizie dalle batterie per Arianna Barbieri e Carlotta Zofkova, che hanno staccato il pass per le semifinali nei 100 dorso, Stefania Pirozzi nei 200 misti (fuori la Polieri) e Caramignoli che vola in finale negli 800 stile libero con l'ultimo tempo: eliminata il bronzo della 10km, Aurora Ponselé, fuori anche Diletta Carli. Tra gli uomini sorridono Bonacchi e Pizzamiglio nei 50 dorso, Pavone e Pellizzari nei 200 farfalla e Pizzini nei 200 rana.

Tutti i siti Sky