24 ottobre 2014

Sci, via da Soelden alla Coppa del Mondo. Fenninger favorita

print-icon
tin

La slovena Tina Maze in allenamento a Soelden

Prima manche alle 9,30 e seconda alle 12,45: lo slalom gigante donne, sui 3 mila metri del ghiacciaio Rettenbach, apre come sempre anche la stagione 2014-15. E' l'austriaca l'atleta da battere e le rivali principali non sono purtroppo azzurre

Prima manche alle 9,30 e seconda alle 12,45: lo slalom gigante donne di Soelden, sui 3 mila metri del ghiacciaio Rettenbach, apre sabato come sempre anche la stagione 2014-15 di Coppa del Mondo. Sul Rettenbach la neve non manca: ne sono caduti 70 centimetri nelle ultime ore e la pista che era già pronta è stata ripulita impedendo alle atlete la consueta sciata libera sul tracciato.

La favorita sarà la campionessa locale Anna Fenninger, detentrice della Coppa del Mondo e di specialità, vincitrice delle ultime quattro gare di gigante in Coppa della passata stagione. E' lei l'atleta da battere e le rivali principali non sono purtroppo azzurre. Fenninger, infatti, se la dovrà vedere soprattutto con la svizzera Lara Gut e con l'americana Mikaela Shiffrin oltre che con le altre austriache.  Le italiane ci proveranno, ma senza farsi illusioni.

"Concentrazione, testa ed umiltà" è la parola d'ordine che l'allenatore Livio Magoni ha affidato alle sue dieci ragazze in pista domani. Soelden non ha mai portato troppa fortuna alle azzurre. C'è stata una sola vittoria, ma lontana nel tempo, con Denise Karbon che però ha lasciato l'agonismo e che è arrivata a Soelden solo per dare la carica alle ex compagne. Poi, qualche stagione fa, c'è stato il terzo posto di Manuela Moelgg, sempre alle prese con dolori alla schiena. Così sabato oltre a Moelgg le carte migliori azzurre le possono giocare soprattutto Nadia Fanchini e  Federica Brignone.

Molto, anzi moltissimo, dipenderà dall'andamento della prima manche su un tracciato sempre difficile che favorisce le prime atlete al via. Poi c'è l'incognita dello stato del  fondo pista dopo l'ultima forte nevicata. L'unica soluzione, come sempre, sarà però quella di buttarsi giù e provarci. Soelden, in fondo, è ancora fuori stagione: se dovesse andare storta, ci sarà tempo per rimediare.

Tutti i siti Sky