08 novembre 2014

Berlino da Est a Ovest, i campioni sotto il Muro che cadeva

print-icon
map

I grandi eventi sportivi nella Germania divisa ai tempi del Muro

LA MAPPA . Ciò che dal '61 la storia aveva diviso, negli anni Ottanta lo sport aveva in qualche modo unito con storie uniche. I 400 ostacoli di Schmid o il tennista Becker ad Ovest; le donne del nuoto ad Est e il salto della Witschas-Ackermann oltre i 2m

Berlino, 25 anni dopo il crollo del muro che dall'agosto 1961 aveva diviso da Est a Ovest la città e ideologicamente l'intero pianeta. Eppure negli Anni Ottanta, prima ancora che le picconate abbattessero definitivamente quel lungo serpente di cemento (9 novembre 1989), era stato lo sport in qualche modo ad unire, creando un filo conduttore tra i due mondi: merito dei successi e delle storie di campioni unici. I 400 ostacoli di Schmid, ad esempio, o il tennista Becker ad Ovest; le donne del nuoto ad Est e il salto della Witschas-Ackermann oltre i 2 metri. In questa MAPPA ricordiamo i principali prortagonisti del tempo e gli eventi che li hanno trasformati in leggenda.

CLICCA SUL TESTO O SULL'IMMAGINE PER ACCEDERE ALLA MAPPA INTERATTIVA



Tutti i siti Sky