06 dicembre 2014

Reichelt vince il superG. La Vonn è tornata, podio tutto USA

print-icon
von

Lindsay Vonn, 30 anni, quattro coppe del mondo ed una sfilza di medaglie olimpiche e mondiali (Getty)

A Beaver Creek vince Reichelt, che beffa Jansrud. Tre gli azzurri nei primi otto: Fill e Dominik (4° e 5°) e Marsaglia (8°). A Lake Louise un podio tutto americano con la Vonn sul gradino più alto. Elena Fanchini, settima, la migliore delle italiane

Italia valorosa, ma beffata nel supergigante di cdm di Beaver Creek dove l'azzurro Peter Fill in 1.13.44 è finito quarto e Dominik Paris quinto in 1.13.69, entrambi ai piedi del podio. La vittoria, in 1.12.78, è andata all'austriaco Hannes Reichelt davanti al norvegese Kjetil Jansrud in 1.13.30 che ha così fallito, tradito da errori per troppa foga, il magico poker di quattro vittorie consecutive su quattro gare veloci disputate in questo scorcio di stagione. Terzo il francese Alexis Pinturault che ha scalzato Fill dal podio.
Per l'Italia ci sono poi Matteo Marsaglia con un ottimo ottavo posto, mentre, più indietro, Werner Heel e Christof Innerhofer i. In pista è sceso anche il campione austriaco Marcel Hirscher che punta alla sua quarta coppa del mondo consecutiva ed è a caccia di punti per non farsi distaccare troppo dal norvegese Jansrud: è però finito fuori per salto di porta.


Lindsey Vonn è davvero tornata. Dopo quasi due anni di fermo per una doppia rottura dei legamenti di un ginocchio e doppio intervento chirurgico, la supercampionessa statunitense ha vinto alla sua maniera la discesa 2 di Lake Louise. E' il 60 esimo successo in carriera per la bionda e bellissima fidanzata di Tiger Wood. E' la sua quindicesima vittoria tra discesa e supergigante in questa località canadese che ormai da tempo nel mondo dello sci viene chiamata Lake Lindsey. La Vonn ha dominato in 1.50.48 guidando un podio tutto a stelle e strisce con Stacey Cook e Julia Mancuso.  
Per l'Italia la migliore è stata Elena Fanchini, che proprio a Lake Louise nel 2005 ottenne il suo unico successo in coppa, buona sesta in 1.51.34. Più indietro Verena Stuffer e Daniela Merighetti.

Tutti i siti Sky