14 marzo 2015

A Kranjska Gora vince Pinturault, Nani settimo

print-icon
pin

Alexis Pinturault centra a Kranjska Gora la seconda vittoria in carriera nello slalom gigante (Getty)

Il francese vince lo slalom gigante, Hirscher chiude al secondo posto e conquista con una gara d'anticipo la coppa di disciplina. Terzo Fanara, miglior azzurro Nani, settimo. Ad Aara nello slalom speciale femminile festeggia la statunitense Shiffrin

Alexis Pinturault trionfa nello slalom gigante di Coppa del mondo di Kranjska Gora. Al secondo posto l'austriaco Marcel Hirscher, che ha così conquistato con una gara d'anticipo la coppa di disciplina. Terzo l'altro francese Thomas Fanara. Miglior azzurro è Roberto Nani, settimo. Decimo Davide Simoncelli, unicesimo Giovanni Borsotti.

Con la 'piazza d'onore' di oggi Hirscher ha anche aumentato il proprio vantaggio nella classifica generale di Coppa, portandosi a quota 1.208 punti. Il norvegese Kjetil Jansrud, suo unico potenziale rivale e oggi solo 23mo, ne ha 1.084 quando mancano cinque gare alla fine della stagione. In pratica, per Hirscher la quarta Coppa del mondo consecutiva è a portata di mano.


Slalom donne, gioia Shiffrin - In campo femminile ad Aare dalla prima alla seconda manche è rimasta identica la prima posizione nello slalom speciale: a festeggiare è stata Mikaela Shiffrin in 1.44.56. Seconda Veronika Velez Zuzulova, terza Sarka Strachova. Male l'Italia: la migliore è stata Chiara Costazza, 19esima in 1.48.28. Sempre più in crisi Tina Maze, che perde un'occasione per avvicinarsi ad Anna Fenninger: dopo aver chiuso al 16esimo posto, a quattro gare alla fine della stagione in classifica generale la slovena ha 1.311 punti, mentre l'austriaca resta davanti a quota 1.341.

Tutti i siti Sky