Caricamento in corso...
21 marzo 2015

Meribel, Shiffrin: gara&coppa. Uomini, vince Kristoffersen

print-icon
kri

Il norvegese Kristoffersen sul podio a Meribel

La statunitense vince l'ultimo slalom speciale di Cdm femminile: 3° coppa di specialità in serie e 5° successo stagionale. Dietro, Hansdotter e Zuzulova. Per gli uomini, lo slalom gigante va a Kristoffersen, davanti a Dopfer e Fanara. Roberto Nani è nono

L'ultimo slalom speciale della Coppa del mondo femminile di sci della stagione 2014/15 alle Finali di Meribel è stato vinto dalla statunitense Mikaela Shiffrin, in 1'34"08. A 20 anni appena compiuti, Shiffrin ha conquistato la terza coppa di specialità in serie e il quinto successo stagionale, oltre ad avere conquistato l'oro Mondiale a Vail-Beaver Creek e quello olimpico a Sochi 2014.

Alle sue spalle la svedese Frida Hansdotter, in 1'34"13, e la slovacca Veronika Velez Zuzulova, in 1'34"48. L'austriaca Anna Fenninger ha chiuso 23/a e non ha fatto punti venendo, superata in classifica generale dalla slovena Tina Maze, oggi quarta.
Per la Coppa del mondo tutto si deciderà domani, nell'ultima gara di slalom gigante, disciplina in cui entrambe le atlete sono molto brave, ma in cui la Fenninger, campionessa del mondo a Vail-Beaver Creek, è stata in questa stagione decisamente superiore. In classifica generale, Maze ha ora 1.471 punti e Fenninger 1.461. Fenninger, con 442 punti, domani sarà in corsa anche per la coppa di disciplina, contro la connazionale Eva Maria Brem (356).

Per l'Italia, dopo una seconda manche con visibilità migliorata, Chiara Costazza è dodicesima in 1'35"62, Manuela Moelgg, 20/a in 1'36"41. Lo slalom speciale donne anche in questa stagione si è confermato la disciplina in cui l'Italia è più debole. Domani, a Meribel, slalom gigante donne e ultima decisiva gara della stagione.
Lo slalom gigante della Coppa del mondo maschile, sempre a Meribel, è stato vinto dal norvegese Henrick Kristoffersen, in 2'17"36, davanti al tedesco Fritz Dopfer in 2'18"15 e al francese Thomas Fanara, in 2'18"33. Miglior azzurro, Roberto Nani, nono in 2'19"11.

La corsa per la Coppa del mondo è matematicamente ancora aperta. L'austriaco Marcel Hirscher è infatti arrivato quarto e il norvegese Kjetil Jansrud undicesimo. L'austriaco ha così 1.348 punti, contro i 1.288 del norvegese. Jansrud ancora non ha deciso se gareggiare domani nell'ultima gara di slalom speciale, che decisamente non è la sua disciplina, o se lasciare già oggi campo libero senza combattere a Hirscher per la sua quarta Coppa del mondo consecutiva.
Per l'Italia, mai salita sul podio in questa stagione, in classifica, oltre a Nani, ci sono Davide Simoncelli, decimo, Florian Eisath, quattordicesimo; poi Giovanni Borsotti, ventiduesimo. Domani a Meribel slalom speciale, ultima gara di questa stagione. Per la coppa di disciplina sono in corsa il tedesco Felix Neureuther (569 punti) e Hirscher (514). L'Italia, dopo il secondo posto di Kranjska Gora una settimana fa, spera in un altro buon risultato di Giuliano Razzoli.

Tutti i siti Sky