Caricamento in corso...
23 marzo 2015

Wrestling, frattura cervicale fatale a una star del Messico

print-icon
wre

Il 35enne campione messicano Pedro Aguayo Ramirez

VIDEO . Tragedia in diretta tv a Tijuana, Messico. Il 35enne Hijo del Perro Aguayo è morto nel corso di un combattimento dopo essere stato colpito con un violento calcio sferrato da Rey Misterio jr. L'arbitro se ne accorge solo dopo due minuti e interrompe

Tragedia in diretta tv nel mondo del wrestling messicano. Il 35enne Pedro Aguayo Ramirez, detto Hijo del Perro Aguayo, è morto nel corso di un combattimento dopo essere stato colpito con un violento calcio sferrato da Rey Misterio jr. E' accaduto a Tijuana: raggiunto da un calcio al collo, il lottatore si è accasciato sulle corde privo di sensi, mentre proseguiva il combattimento fra altri atleti e solo dopo due minuti l'arbitro si è accorto delle sue condizioni e ha interrotto.

Il lottatore era figlio di Perro Aguayo, una leggenda locale del "lucha libre", come è chiamato in Messico. In un video trasmesso dalla Cnn si vede il personale che lo scuote e gli parla, ma il lottatore non dà segni di vita. Aguayo è stato trasportato d'urgenza in ospedale, ma non ha mai ripreso conoscenza e i medici hanno solo potuto constatare il decesso, causato da una frattura cervicale.

Tutti i siti Sky