08 giugno 2015

Equitazione: Truppa, prognosi riservata. Condizioni stabili

print-icon
tru

Valentina TRuppa resta in prognosi riservata (Getty)

E' questo il contenuto del primo bollettino medico sull'azzurra caduta da cavallo e trasportata all'ospedale di Siena. "Non emergono evidenti lesioni focali". Se le sue condizioni resteranno stabili nelle prossime ore si procederà al risveglio graduale

La prognosi di Valentina Truppa resta riservata anche se al momento non emergono "evidenti lesioni focali". Se le condizioni dell'amazzone rimarranno stabili da domani l'equipe medica procederà al suo risveglio graduale: è questo l'esito del primo bollettino medico ufficiale per Valetina Truppa, la campionessa olimpica caduta ieri da cavallo durante un concorso nazionale. Il bollettino è stato diffuso dalla famiglia dell'atleta ricoverata a Siena presso il Policlinico Santa Maria delle Scotte.

"La paziente - si legge - è in sedazione farmacologica. Le condizioni generali e neurologiche sono stabili, verificate clinicamente e con ripetizione di tomografia assiale computerizzata dell'encefalo a 24 ore dal trauma. Non emergono al momento evidenti lesioni focali. Prognosi riservata". La firma del bollettino è del direttore Ettore Zei. La famiglia Truppa, dal colloquio pomeridiano con lo staff medico, aggiunge che "se le condizioni rimangono stabili da domani l'equipe medica procederà al risveglio graduale di Valentina".

Tutti i siti Sky