31 luglio 2015

Settebello, ko con gli Usa. Tuffi 3m: Cagnotto in finale

print-icon
cam

I ragazzi del Settebello e il ct Campagna (Foto Getty)

Gli uomini di Campagna sconfitti 11-9 nell'ultima sfida del girone, ma passano comunque agli ottavi. Tania Cagnotto conquista la finale al mondiale di Kazan dal trampolino dei 3 metri. Francesca Dallapè, 17esima, manca il pass per le Olimpiadi di Rio

Il Mondiale della pallanuoto maschile continua ad essere in salita. Il Settebello, oro Mondiale a Shanghai nel 2011, rimedia la seconda sconfitta. Gli uomini del Ct Campagna sono stati battuti 11-9 dagli Usa nell'ultima sfida del girone. Gli azzurri chiudono al terzo posto e si qualificano per gli ottavi. Da qui in poi non dovranno più sbagliare: domenica affronteranno il Canada (h12.30 italiane).

Cagnotto in finale, Dallapè fuori dalle dodici, niente pass per Rio - Tutto ribaltato rispetto alla gara di questa mattina. Tania Cagnotto inverte la rotta ed accede alla finale di sabato nel trampolino da 3 metri. La campionessa mondiale da 1m totalizza il quinto punteggio delle semifinali con 330,45, preceduta dalle cinesi Shi Tingmao (381,90), He Zi (371,40), dalla canadese Jennifer Abel (353,90) e dall'australiana Qin Esther (345,75).
Niente da fare, invece, per Francesca Dallapè che, dopo la sesta posizione dei preliminari, finisce fuori dalle prime dodici posizioni. Niente pass olimpico anticipato, dunque, per la tuffatrice trentina.

Tutti i siti Sky