02 agosto 2015

Bronzi d'Italia: 4x100 sl uomini e Cagnotto-Verzotto

print-icon
sta

Gli azzurri della staffetta conquistano il bronzo al Mondiale di Kazan (foto getty)

Ancora una bella giornata ai Mondiali di nuoto di Kazan. Dopo il bronzo nel sincro misto trampolino 3 metri, arriva anche quello dei Bad Boys Santucci, Magnini, Dotto, Orsi. Donne della 4x100 sl seste con record italiano. Settebello ai quarti

Un’altra medaglia per Tania Cagnotto a Kazan: l’azzurra conquista il bronzo anche nel sincro misto uomo/donna insieme a Maicol Verzotto. Si tratta di una gara esperimento, la specialità fa parte, per la prima volta, del programma di un Mondiale. Entrambi di Bolzano, Tania e Maicol si allenano insieme da anni. La Cagnotto chiude quindi il suo ultimo Mondiale in carriera con un bottino personale di un oro e due bronzi. Un Mondiale da incorniciare. L’oro va alla coppia cinese Han Wang e Hao Yang. Argento ai canadesi Jennifer Abel e Francois Imbeau-Dulac.
Bronzo Italia per la staffetta maschile - Nel tardo pomeriggio un altro bronzo. Nella 4x100sl il quartetto Dotto, Orsi, Santucci, Magnini conquista un ottimo terzo posto alle spalle di Francia e Russia e sale sul podio ad otto anni di distanza dall'argento di Melbourne 2007.
Finale staffetta femminile
, Italia sesta con record- Nella finale della 4x100 stile libero donne le azzurre Ferraioli, Di Pietro, Pellegrini, Letrari chiudono al sesto posto, con il record italiano di 3’37″16, battendo il 3'37"63 stabilito ai campionati europei di Berlino il 18 agosto scorso che consegnò il bronzo continentale. Oro all'Australia, seconda l'Olanda, terze le americane.

Finale 400 stile libero, Carli solo settima - Ledecky oro con 3’59″13, seconda Van Rouwendaal, terza l’australiana Ashwood. Settima posizione per l'azzurra Diletta Carli con 4’07″30.

Farfalla, fuori Codia - Piero Codia (23”81) è fuori dalla semifinale nei 50 farfalla, 18esimo tempo in batteria. Il francese Manaudou è il più veloce con 23”15. Andrea Mitchell D’Arrigo non si qualifica per la finale dei 400sl. Eliminato con il 27esimo tempo, 3’51”31.

100 farfalla, Bianchi si ferma alle semifinali. Record del mondo per la Sjoestroem - Ilaria si ferma al quindicesimo tempo con 58"49 (27"31 il passaggio) peggiorando di dodici millesimi il tempo delle batterie. Spettacolo della svedese Sarah Sjoestroem, campionessa mondiale della specialità a Roma '09 e Barcellona '13, che stabilisce il miglior tempo col record del mondo 55"74 (26"46).

Settebello ai quarti - Ai Mondiali di Kazan il Settebello supera gli ottavi di finale vincendo 7-2 contro il Canada. Gli azzurri della pallanuoto dovranno affrontare ai quarti di finale la temibile Ungheria campione del Mondo in carica. La sfida Italia-Ungheria è in programma martedì 4 agosto alle 19.10. La nazionale femminile di pallanuoto, che si è già qualificata con largo anticipo per i quarti di finale, tornerà in acqua lunedì 3 agosto contro la Grecia alle 20.30.

Tutti i siti Sky