Caricamento in corso...
18 dicembre 2015

SuperG a Svindal, 8° Paris. Alla Vonn non riesce la combinata

print-icon
svi

Il norvegese Svindal primo al traguardo del Super G in Val Gardena (Foto Getty)

Nella Coppa del mondo di sci, in Val Gardena, il norvegese davanti a tutti in 1.28.12. Sul podio i connazionali Jansrud e Kilde. A +1.25 il primo degli azzurri. In Val d'Isere, invece, la statunitense si piazza seconda dietro alla Gut. Buona prova della Marsaglia al settimo posto

E' andata ad Aksel Svindal la prova di SuperG di coppa del mondo in Val Gardena. Il norvegese ha chiuso la sua gara in 1.28.12 davanti ai connazionali Kjetel Jansrud (+0.34) e Alexander Kilde (+44). Quarto l'austriaco Mayer, comunque molto lontano dal podio con 54/100 di ritardo da Svindal, che con i cento punti conquistati consolida il primato nella Coppa di specialità e il secondo nella classifica generale. Il primo degli azzurri al traguardo è stato Dominik Paris, 8° in 1.29.37. In generale, prova sotto le attese per i nostri.

Gli altri azzurri in gara -
Più indietro, dunque, gli altri italiani; 20° posto per Christof Innerhofer (+1.74), 22° per Peter Fill (+1.80); 24° Matteo Marsaglia (+1.91), 25° Mattia Casse (+1.92). Domani, sempre in Val Gardena, discesa sulla Saslong.


Combinata donne alla Gut - Per un centesimo di secondo, la statunitense Lindsey Vonn non ha vinto anche la combinata di Coppa del mondo della Val d'Isere e ha così interrotto a quota quattro la serie di suoi successi stagionali consecutivi. Ha vinto invece la svizzera Lara Gut in 2.38.30 davanti appunto a Vonn in 2.38.31 e all'austriaca Mikaela Kirchgasser, staccata dalle due di 90 centesimi. Per l'Italia ci sono Francesca Marsaglia settima in 2.40.60, Elena Curtoni e Johanna Schnarf ottave a pari merito in 2.41.00 e Nicol Delago 15ma in 2.41.92. Sofia Goggia è invece uscita nella manche di slalom. Sabato in Val d'Isere è in programma una discesa, disciplina in cui Vonn finora ha dominato.

 

Tutti i siti Sky