user
13 gennaio 2018

Sci Alpino, lo svizzero Feuz vince la discesa libera davanti a Svindal. Paris, 8°, migliore degli italiani

print-icon
feu

Lo svizzero Beat Feuz ha vinto la discesa libera di Wengen davanti al norvegese Svindal e all'austriaco Mayer. Paris, ottavo, migliore degli italiani

Lo svizzero Beat Feuz vince la discesa libera di Wengen. Ha preceduto di 18 centesimi il norvegese Svindal e di 67 centesimi l'austriaco Mayer. Ottavo posto per Dominik Paris, migliore degli italiani e vincitore dell'ultima discesa a Bormio lo scorso 28 dicembre, giunto sul traguardo con 1"22 di ritardo dallo svizzero. Più indietro Fill, che ieri si era aggiudicato la coppa di combinata, decimo a 1"79 dal vincitore. Innerhofer si è invece ritirato a metà gara per una caduta. Feuz, primo nella discesa dei mondiali dello scorso anno e a Lake Louise il 25 novembre, sfrutta il pettorale numero 1 e scende in 2:26:50, tempo che poi nessuno riuscirà a migliorare. Svindal, leader della classifica di specialità e sul primo gradino del podio a Beaver Creek e in Val Gardena, è l'unico a tenere il ritmo dei Feuz ma sul traguardo il suo tempo è superiore di 18 centesimi. In classifica generale l'austriaco Hirscher è primo davanti al norvegese Kristoffersen: domani li vedremo in pista nello slalom speciale, in programma ancora a Wengen.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più visti di oggi