Caricamento in corso...
22 luglio 2017

Euro U20: Aceti, oro e record italiano nei 400 metri

print-icon
ace

L'abbraccio tra Aceti e Tortu dopo il successo del quattrocentista azzurro

Grande prova del quattrocentista italiano che trionfa agli Europei Under 20 di atletica in svolgimento a Grosseto. Per l'azzurro, che ha chiuso in 45.92, anche record nazionale. Argento per il polacco Zimny (46.04), bronzo al belga Sacoor (46.23)

Ancora un oro per l'Italia dalla velocità. Prestazione superlativa quella di Vladimir Aceti sul palcoscenico dell'atletica leggera di Grosseto. Il baby italiano di origini russe, adottato da una famiglia brianzola, ha vinto gli Europei Under 20 nei 400 metri correndo il giro di pista con il record italiano di 45.92: prima di oggi nessuno Junior italiano aveva corso il giro di pista sotto i 46 secondi. L'azzurro ha conquistato la vittoria in una gara di grande spessore tecnico, staccando il polacco Tymoteusz Zimny (46.04) e il belga Jonathan Sacoor (46.23).

Il tempo del 18enne cancella il 46.09 di Michele Tricca (Tallin 2011) e si piazza a 42 centesimi dallo standard d'iscrizione per i Mondiali di Londra. "Che felicità enorme - ha raccontato dopo la gara – volevo conquistare questo record a tutti i costi e ci sono riuscito nell'occasione più importante, davanti a questo pubblico fantastico e con la maglia azzurra. Non posso desiderare di più".

I PIU' VISTI DI OGGI