Mondiali atletica 2019, Filippo Tortu: 100m - 4x100m

Atletica

Valerio Spinella

Pippo è il primatista nazionale dei 100 metri, primo e unico italiano ad aver abbattuto il muro dei 10" sulla distanza. Corre per le Fiamme Gialle ed è il fiore all'occhiello di Sprint Academy. Appassionato di calcio e dottore in Fantacalcio, sogna l'Argentina dove lo attende il Superclasico

STORICO TORTU NELLA FINALE MONDIALE DEI 100 METRI

TORTU: "LA FINALE? VOLEVO CORRERLA PIANO..."

Una chiacchierata con Filippo Tortu alla vigilia dei Mondiali di Doha. Curiosità, gusti e sogni dell'atleta azzurro.

Nome: Filippo

Soprannome: Pippo, Raksha

Nato a: Milano il 15/06/98 (21 anni)

Segno zodiacale: Gemelli

Altezza: 1,87

Occhi: marroni

Specialità: 100m, 4x100

Record: 9.99 PB NR - 10.10 SB

I tuoi idoli sportivi?

Berruti, Jordan, Phelps

Quando hai capito di avere i superpoteri?

Quando giocavo a basket correvo palleggiando e la palla rimaneva indietro

Ricordi il momento in cui hai realizzato per la prima volta di poterti dedicare da professionista all'atletica?

Ho sempre sperato e creduto di poterlo fare, sin da quando ero bambino

Quali altri sport segui?

Calcio e basket

Film preferito

Will Hunting - Genio ribelle

Serie tv

GOT

Hobby

Musica e FANTACALCIO dove modestamente sono bravo

La tua canzone del 2019?

Paint it black (Rolling Stones)

Ultimo libro letto

Gioco come sono di Datome

Viaggio dei sogni

Argentina per vedere Boca-River, prima delle lista delle cose da fare prima di morire e probabilmente ad ottobre andrò

Frase preferita/motto

A lavar la testa all'asino si perde tempo acqua e sapone (A samunade sa conca a sainu si peldede abba tempusu e sabone)

Cibo preferito

Pasta e fagioli

Un tuo pregio

Testardo

Un tuo difetto

Testardo

Che cosa che non sopporti?

La spazzatura per strada, le persone ficcanaso, anticipi e posticipi (amavo quando la Serie A era tutta alle 15 di domenica)

Cosa ti aspetti da Doha

Voglio dare il meglio di me e raggiungere la finale.

I più letti