Caricamento in corso...
07 maggio 2017

Golf, Molinari ancora in corsa per vincere il Wells Fargo Championship

print-icon

Con un giro in par ha perso la leadership del torneo, ma è quarto a soli 2 colpi dall'americano Reed che guida a 18 buche dalla fine del torneo. L'ultimo giro live dalle 22.45 su Sky Sport 3

Wire to wire, così gli americani definiscono una vittoria di un torneo comandato dall’inizio alla fine. È il sogno di un dominio che dura 4 round, è un sogno che Francesco Molinari ha visto svanire a 2 buche dalla fine del terzo giro, ma nulla è perduto. Perché il Chicco nazionale è ancora lì, a 2 colpi dal leader quando mancano solo 18 buche al termine del Wells Fargo Championship.

In lotta per la prima vittoria nel PGA Tour, insieme a Patrick Read, che ha rimontato fino a salire a -8, lo svedese Alex Noren e lo spagnolo Jon Rahm, secondi a pari merito a -7. Molinari parte, o meglio ri-parte, da dove aveva cominciato. Al 66 nel primo giro, hanno fatto seguito due giri in stretto par, perché il solido, solidissimo gioco da tee a green non è stato sufficientemente supportato dal putt e dalla lettura di green veloci e insidiosi.

Poco male perché nell’ultima giornata ogni risultato è ancora possibile, perfino una rimonta del numero uno del mondo, Dustin Johnson - appena rientrato dopo l’infortunio alla schiena che non gli ha consentito di giocare il Masters - che con un -5 nel terzo giro ha compito un salto di 41 posizioni. 7 giocatori nel giro di 2 colpi, 13 in 3 e 19 in 4, su un campo come quello della North Carolina, con fairway stretti, green di difficile lettura e il vento, ogni pronostico è sconsigliato. E se anche il wire to wire non è più possibile, la vittoria per Francesco Molinari, è sogno possibile.

Tutti i siti Sky