user
04 novembre 2017

Golf: Open di Turchia, una coppia in testa alla classifica. Edoardo Molinari è 50^

print-icon
edo

Edoardo Molinari è 50^ in Turchia (Getty)

L'irlandese Lowry e il tailandese Aphibarnrat guidano alla vigilia dell'ultimo giro. Ancora due posizioni recuperate dal torinese, in ripresa anche Renato Paratore, a caccia del pass per Dubai

GUIDA TV: IL TORNEO SU SKY

Una coppia al comando al termine del terzo giro dell'Open di Turchia, sesto torneo delle Rolex Series e terz’ultimo dell’European Tour, che si disputa sul tracciato del Regnum Carya Golf & Spa Resort, ad Antalya in Turchia. In vetta troviamo l'irlandese Shane Lowry (65, -6) e il tailandese Kiradech Aphibarnrat (66, -5), che hanno chiuso il sabato a quota 199 (-14). Seconda piazza, a due lunghezze (201) per un terzetto di giocatori composto dall'irlandese Padraig Harrington, dall'inglese Justin Rose e dal belga Nicolas Colsaerts, che ha bruciato i quattro colpi di vantaggio con cui si era presentato sul green con un pessimo giro da 73, +2 sul par. Male l'inglese Tyrrell Hatton, vincitore dell'Open d'Italia, che esce dal gruppo di possibili vincitori con un terzo giro da 71 che lo relega in 27^ posizione. Ancora una giornata complicata per gli azzurri, a caccia di un piazzamento utile per qualificarsi al DP World Tour (16-19 novembre) che chiuderà la stagione a Dubai. Edoardo Molinari resta il migliore dei tre italiani sul green con un sabato chiuso a quota 70 (-1) e un totale di 213 (par), che gli ha permesso di recuperare altre due posizioni e risalire in 50^ piazza. Chiusura a 69 (-2) per Renato Paratore, che con 215 è risalito al 60^ posto, mentre Nino Bertasio conferma il suo week-end difficile con un 78 (+4) che lo fa sprofondare in terz'ultima posizione a 227 (+7). Per centrare matematicamente i top 60, garanzia di qualificazione a Dubai, Renato Paratore (65^ nell’ordine di merito) ha chances fino a un piazzamento al 52^ posto, ma per avere sicurezza dovrà terminare almeno tra la 35^ e la 40^ piazza. Edoardo Molinari (68), ha il limite sulla 36^ posizione, ma senza certezze che prenderebbero invece corpo dalla 30^ in su. Infine Nino Bertasio (81^) deve entrare tra i primi dieci, ma non dipenderà dagli altri a partire dalla settima posizione.

La programmazione su Sky Sport HD in diretta esclusiva e in alta definizione:

Domenica 5 novembre: quarta giornata dalle 9.30 alle 14.30 (Sky Sport 2 HD)

Commento: Silvio Grappasonni, Roberto Zappa e Nicola Pomponi

TUTTI I VIDEO DI GOLF

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più letti di oggi