user
12 novembre 2017

Golf: Nedbank Challenge, super rimonta di Branden Grace. Francesco Molinari solo 27°

print-icon
bre

Grace in trionfo al Nedbank Challenge (Getty)

Il sudafricano trionfa sul green di casa dopo una strepitosa rimonta nel giro finale, precedendo lo scozzese Jamieson di una sola lunghezza. Domenica da dimenticare per Francesco Molinari. Male anche il fratello Edoardo e Paratore, fuori dai 60 che andranno a Dubai la prossima settimana

TUTTE LE NOTIZIE DI GOLF

Dopo la grande rimonta, Francesco Molinari non riesce a completare l'impresa. A Sun City, in Sudafrica, l'azzurro chiude al 27° posto il Nedbank Challenge, con l'ultimo giro concluso con un negativo 75 (+3) colpi. Uno score (73 75 65 75, 288) che porta il torinese ad avere grandi rimpianti per un avvio troppo lento. Sul percorso del Gary Player Gc, nel settimo degli otto eventi delle Rolex Series e penultimo atto dell’European Tour, trionfa, tra gli applausi e qualche lacrima di commozione, Branden Grace (-11), beniamino del pubblico di casa: erano dieci anni che un sudafricano non vinceva questo torneo. Secondo, a un solo colpo di distanza, lo scozzese Scott Jamieson (-10), autore di una delle prove più belle della sua carriera. Sul terzo gradino del podio il francese Victor Dubuisson (-9). Quarto, invece, il cinese Haotong Li (-7), che ha preceduto il tedesco Martin Kaymer (-6). 

Race to Dubai: fuori E. Molinari e Paratore 

Da giovedì a domenica (16-19 novembre) andrà in scena il gran finale di stagione della Race To Dubai. Negli Emirati Arabi Uniti all'appello mancheranno però sia Edoardo Molinari che Renato Paratore. I due azzurri hanno chiuso il Nedbank Challenge rispettivamente al 55° e 60° posto della classifica. Risultato che non gli permetterà di partecipare all'ultimo atto dell'European Tour, dove verrà sancito anche il miglior giocatore europeo del 2017. A contendersi lo scettro, i britannici Tommy Fleetwood (decimo in Sudafrica) e Justin Rose.

GOLF, TUTTI I VIDEO

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' VISTI DI OGGI
I più letti di oggi