user
09 febbraio 2018

Golf: Pebble Beach, una coppia in testa. Perth, giro super di Pavan

print-icon
Kev

Kevin Streelman è in testa al torneo di Pebble Beach (Getty)

Deludono i big in California, dove al comando troviamo i sorprendenti Streelman e Hossler. In Australia, Weestwod raggiunge in vetta Rumford, ma il vero protagonista è Andrea Pavan, che recupera 80 posizioni. Gagli fuori al taglio

GUIDA TV: IL TORNEO DI PERTH SU SKY

GUIDA TV: IL TORNEO DI PEBBLE BEACH SU SKY

Tra tanti big, spuntano due sorprese al termine del primo giro dell’AT&T Pebble Beach Pro-Am, torneo del PGA Tour che si disputa sui tre percorsi del Pebble Beach GL (par 72), dello Spyglass Hill GC (par 72) e del Monterey Peninsula CC (par 71), a Pebble Beach in California. Al comando troviamo Kevin Streelman e Beau Hossler, primi con -7 dopo il primo giro, con la classifica che fa riferimento al par essendo differente quello dei tre tracciati. Streelman (65 SH, due titoli nel tour) e Hossler (67 PB, appena 18 gare nel circuito) precedono di un colpo Matt Kuchar (66 SH), Aaron Wise (65 MP) e Julian Suri (66 SH), tutti con -6. Tra i dieci concorrenti al sesto posto con -5 anche il numero 1 del mondo Dustin Johnson (67 SH) e l’inglese Paul Casey (67 PB). In 16^ piazza con -4 troviamo lo spagnolo Jon Rahm (67 MP), numero 2 del world ranking e il nordirlandese Rory McIlroy (68 MH). E' al 32° posto con -3 Phil Mickelson (69 SH) insieme all’australiano Jason Day (69 SH), mentre accusa un forte ritardo Jordan Spieth, campione uscente, solo 98° con il par (72, SH). 

"AT&T PEBBLE BEACH PRO-AM”, LA PROGRAMMAZIONE  IN DIRETTA ESCLUSIVA E IN ALTA DEFINIZIONE SU SKY:


Venerdì 9 febbraio:
 dalle 21 alle 24 (Sky Sport 2 HD)
Sabato 10 febbraio: dalle 21 alla 1 (Sky Sport 3 HD)
Domenica 11 febbraio: dalle 21 alle 24.30 (Sky Sport 3 HD)

Perth, Pavan show al secondo giro

Una coppia in testa al termine del secondo giro dell'ISPS Handa World Super 6 Perth, torneo organizzato in combinazione tra European Tour e PGA Tour of Australasia a Perth in Australia. In vetta con 136 colpi (-8) troviamo l'australiano Brett Rumford e l'inglese Lee Westwood. Il padrone di casa, campione in carica, è stato protagonista di un giro piuttosto anonimo, chiuso a par 72, mentre il britannico è riuscito con un 70 a restare a -2 dal par, agganciando così la prima piazza. La partita per la vittoria finale è ancora apertissima, come dimostra la classifica molto corta che vede inseguire a 138 colpi il danese Olesen, il tailandese Meesawat e l'australiano Herbert. In ottava piazza, a sole tre lunghezze dalla vetta, ecco spuntare a sorpresa Andrea Pavan. L'azzurro, che aveva terminato il primo giro nelle retrovie (88° dopo un 73), è stato protagonista di un venerdì da sogno, chiuso con uno stratosferico 66 (-6) che ha portato il suo totale a 139, al pari di altri cinque golfisti, tra cui spicca Aphibarnrat. Niente da fare per l'altro italiano impegnato nel Down Under, Lorenzo Gagli, che è precipitato al 91° posto dopo un giro da 75 (+3, con totale a 146). L'azzurro non ha così passato il taglio. Il torneo di Perth ripropone una formula innovativa già sperimentata lo scorso anno. Per 54 buche si procede con la rituale stroke play e taglio dopo 36. Al temine del terzo giro un successivo taglio lascerà in gara 24 concorrenti che si affronteranno in uno shootout a eliminazione diretta su sei buche. 

"ISPS HANDA WORLD SUPER 6 PERTH, LA PROGRAMMAZIONE IN DIRETTA ESCLUSIVA E IN ALTA DEFINIZIONE SU SKY:


Sabato 10 febbraio:
 dalle 6 alle 10 (Sky Sport 2 HD)
Domenica 11 febbraio: dalle 6 alle 10 (Sky Sport 2 HD)

TUTTI I VIDEO DI GOLF

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi