Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
22 novembre 2018

Pallanuoto, Champions League: vola la Pro Recco. Vincono anche Brescia e BPM

print-icon

Tre vittorie su tre: la Pro Recco vola nel girone di Champions League. Esame superato contro il Ferencvaros. Bene anche le altre due italiane, Brescia e BPM

Se contro il Brescia, giocando pure in trasferta, c’era da fare i conti con la rivalità che accende la scena italiana ormai da anni, quello con il Ferencvaros era il primo, grande test di caratura internazionale di questa Champions League. Superato l’esame di Mompiano, superato quello contro gli ungheresi: la Pro Recco avanza, cresce. Vince.

Come contro la squadra di Bovo, anche contro i “verdi” di Zsolt Varga c’è stato da faticare. Tutto normale: sono avversari tosti, ben organizzati e che, assai probabilmente, rivedremo alle Final Eight di Hannover, a giugno. Partite in equilibrio, almeno per buona parte dello svolgimento e che solo nel finale i campioni d’Italia sono riusciti a risolvere grazie alla migliore qualità di gruppo e individuale.

Nella serata di Sori molti i segnali positivi: Ivovic ha giganteggiato in fase difensiva (e trasformato il rigore del definitivo 9-6), Di Fulvio, Velotto e Echenique hanno ricucito e segnato. Una certa imprecisione nel tiro, soprattutto nei primi due tempi, le poche occasioni con l’uomo in più sfruttate (3 su 9) sono casomai le sfumature che sono piaciute meno a Ratko Rudic. Il “maestro” croato adesso avrà due settimane da tempo e, dinanzi, un avversario meno impegnativo per calibrare meglio il lavoro. Il 5 dicembre, a Bologna, la Pro Recco riceverà lo Steaua Bucarest (ancora senza punti, nel girone): una grande occasione per fare poker di vittorie e, magari, prendersi il primo posto solitario del girone, approfittando della supersfida tra lo stesso Ferencvaros e il Barceloneta (anche gli spagnoli hanno 9 punti dopo le prime tre giornate).

Nello stesso girone del Recco il Brescia ha battuto facile la Stella Rossa di Belgrado, (7-2); nel gruppo B vittoria in rimonta della BPM Sport Management ad Hannover (10-11) e primo posto a punteggio pieno a pari merito dello Jug Dubrovnik.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi