Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
23 aprile 2019

Pallanuoto, Pro Recco-Brescia: una sfida da Champions con vista Final Eight

print-icon

Super derby d'Italia tra i campioni d'Italia e gli eterni rivali. Un anticipo di quello che si potrebbe rivedere alle Final Eigth di Hannover. Liguri già sicuri del primo posto nel girone, i lombardi secondi vogliono tenere a distanza il Barceloneta. La diretta su Sky Sport mercoledì alle 20.30 su Sky Sport Arena

PALLANUOTO, MEGA RISSA IN RUSSIA

Recco-Brescia è una partita lunga sedici anni. Da quello scudetto del 2003 vinto dai lombardi dopo cinque combattutissime partite di finale contro i recchelini, il loro primo ed unico tricolore. Fu la scintilla che accese la più grande rivalità della pallanuoto italiana degli ultimi tre lustri ma che, quel campionato a parte, ha premiato riccamente la Pro Recco e lasciato solo le briciole agli avversari: ventisei titoli nazionali (tra campionati e coppe Italia) contro due. E tanto è stato anche a Bari, quaranta giorni fa, per la finale di Coppa Italia: stesso film, stessa superiorità, stessa Pro Recco. L’ennesimo trionfo. Il duello si risposta sulla scena europea. I ragazzi di Rudic dominanti nel girone, quelli di Bovo secondi ma con un solo punto di vantaggio sul Barceloneta che, potendo ospitare il fanalino di coda della Stella Rossa di Belgrado, ha già i tre punti in tasca e le mani sulla freccia del sorpasso. E alla penultima giornata potrebbe diventare lo sprint decisivo. Insomma, il risultato sembra poter valere solo per il Brescia (Recco ha già il primo posto assicurato da tempo ma ha l’obiettivo di chiudere a punteggio pieno questa fase a gironi) e comunque questa è una partita così è una di quelle in cui tensioni, testa e muscoli rischiano di far ribollire l’acqua. Così fu anche all’andata, a Mompiano: finì 8-9, con accelerazione del Recco nei primi due tempi, rimonta dei padroni di casa e con tanti brividi fino alla fine. E, poi, sarà come vedere tutta la nazionale italiana in vasca: sette giocatori del Recco e tre del Brescia, tra quelli che il CT Alessandro Campagna ha convocato per il collegiale del Settebello a Novara dal 29 aprile al 5 maggio con le due amichevoli contro la BPM Sport Management e lo stesso Brescia. Insomma, il meglio. Rudic vuole vincere ancora, Bovo non può perdere: il superderby d’Italia trasloca in Europa e promette spettacolo.

 

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi