17 dicembre 2016

Val d'Isere, Goggia infinita: è terza in discesa

print-icon

A distanza di 24 ore dal terzo posto in combinata l'azzurra si ripete in discesa libera, conquistando il sesto podio della stagione. Ma le buone notizie per l'Italia non si fermano qui: quarta Nadia Fanchini, sesta la sorella Elena, tra loro c'è Johanna Schnarf. Male gli azzurri in Val Gardena

Ancora lei: dopo il terzo posto in combinata Sofia Goggia non smette di sorprendere salendo sul podio anche nella discesa libera della Val d'Isere, dove trionfa la slovena Stuhec davanti all'austriaca Hutter. La Goggia chiude a 32 centesimi dalla vincitrice, ma ciò che è da sottolineare è il risultato del gruppo azzurro: dietro la bergamasca, racchiuse in 12 centesimi troviamo Nadia Fanchini, Johanna Schnarf ed Elena Fanchini. Un risultato di squadra mai raggiunto in discesa libera dal team italiano.

 "Sono contenta perchè un podio è sempre bellissimo, ma la mia prova non è stata impeccabile - ha spiegato la Goggia - Ho commesso degli errori qua e là, faccio ancora fatica soprattutto nelle parti di piano".

Val Gardena, vince Franz - A differenza delle ragazze, i discesisti azzurri sono rimasti lontani dai migliori in Val Gardena. Il migliore è stato Innerhofer, 11esimo, 20esimo Fill seguito da Paris e Casse. Festeggia l'austriaco Max Franz, autore di una gara pazzesca: partito con il pettorale 26 è riuscito a percorrere linee perfette dalla partenza all'arrivo, imponendosi per soli 4 centesimi davanti al norvegese Svindal. Terzo l'americano Nyman.

Tutti i siti Sky