10 gennaio 2017

Snowboard, fantastico Mick: trionfa a Bad Gastein

print-icon
mic

In Austria prova fantastica per l'azzurro: ha vinto lo slalom parallelo superando al traguardo di soli otto centesimi lo svizzero Fluetsch. Per il bolzanino è la seconda vittoria nel circuito più importante 

E' un inizio 2017 d’oro per lo snowboard italiano. Christoph Mick ha vinto lo slalom parallelo di Coppa del Mondo a Bad Gastein in Austria. Prova sontuosa del 28enne di Bolzano capace di mettere in fila tanti avversari davvero tosti: dal padrone di casa Alexander Payer (squalificato), prima di piegare ai quarti il russo Kostantin Shipilov e l’idolo locale Andreas Prommegger in semifinale.

Finalissima avvincente - All'ultimo atto l’azzurro è riuscito a giungere al traguardo con appena otto entesimi sullo svizzero Kaspar Fluetsch. Per Mick si tratta della seconda vittoria nel circuito più importante, dopo quella di Cortina D’Ampezzo del dicembre 2015. Terzo posto all’austriaco Andreas Prommegger, che ha vinto la finalina sullo svizzero Nevin Galmarini.

Gli altri azzurri - Tra gli altri italiani fuori agli ottavi Roland Fischnaller (+1.13 rispetto all’elvetico Fluetsch), Maurizio Borbolini (+0.56 contro il russo Kostantin Shipilov) e Gabriel Messner, sconfitto per squalifica nel derby da Aron March, a sua volta eliminato ai quarti, ancora da Fluetsch. Nella classifica finale Aron March ha chiuso sesto portando a casa 400 punti, Bormolini nono, Messner tredicesimo e Fischnaller sedicesimo.


 

Tutti i siti Sky