Caricamento in corso...
12 gennaio 2017

Sprofonda in una valanga, salvo grazie all'airbag

print-icon

Attimi di panico per lo snowboarder australiano Tom Oye. Mentre era sulle nevi di Whistler, in Canada, è rimasto sorpreso dalla neve che ha ceduto sotto ai suoi piedi. La scena, ripresa dalla sua telecamera, è diventata subito virale sui social network

Un vero e proprio miracolo. Attimi di panico per lo snowboarder australiano Tom Oye in Canada. Mentre era sulla neve a Whistler è sprofondato in una valanga: solo il suo airbag nella tuta gli ha permesso di uscire indenne da questa bruttissima avventura. La telecamera incorporata, gli ha permesso di filmare tutta la scena, poi postata sul suo account Facebook. 

Il rumore, quasi come un aspiratore, che potete sentire sul video, non è altro che il rumore dell’airbag scattato per permettergli di risalire al di sopra della massa nevosa.

 

Tutti i siti Sky