22 gennaio 2017

Biathlon, fantastiche azzurre: terze ad Anterselva

print-icon
wie

Dorothea Wierer e le azzurre del biathlon terze nella staffetta di Anterselva (Foto Getty)

Vince la Germania, seconda la Francia. Ma per la prima volta la nostra staffetta femminile è sul podio nella tappa casalinga (Trentino) di Coppa del Mondo con Wierer, Vittozzi, Sanfilippo e Runggaldier (già terza nell'individuale)

Un nuovo capitolo della storia azzurra nel biathlon: la staffetta femminile è terza ad Anterselva e per la prima volta è sul podio nella tappa casalinga di Coppa del Mondo. Questo risultato arriva al termine di un weekend da incorniciare e inaugurato da un altro terzo posto, quello di Alexia Runggaldier nella prova individuale.

Super Dorothea - Per la staffetta tutte decisive, ma un plauso va a Dorothea Wierer simbolo azzurro in questa specialità e che nel finale (ultimo giro) ha sofferto ma è stata protagonista di una grande rimonta sull'Ucraina; tra l'altro senza fallire nella serie in piedi fino all’ultimo poligono affrontato spalla a spalla con la Merkushyna. Lisa Vittozzi (apertura), Federica Sanfilippo (seconda frazione), Alexia Runggaldier (terza frazione) le altre protagoniste del podio azzurro.

Vince la Germania - A trionfare è stata la Germania, troppo forte e con una strepitosa Hildebrand, capace di creare un abisso dalle avversarie nella terza frazione. Seconda la Francia.

Tutti i siti Sky