25 gennaio 2017

La nuova Brignone: "Non corro più da sola"

print-icon

"Avere una madre ex campionessa e un padre allenatore mi stressava molto, perciò ho sempre voluto tenere la mia famiglia lontana", spiega l'azzurra dopo il successo di San Vigilio, "Ma ora sono maturata e la situazione è cambiata, capisco quando vogliono aiutarmi e mi fa piacere"

Il giorno dopo la vittoria in gigante sul tracciato di San Vigilio di Marebbe-Plan de Corones, Federica Brignone festeggia così in diretta a Sky Sport24: "Nella mia carriera ho sempre voluto fare tutto da sola, quasi senza la mia famiglia, perchè avere una madre ex campionessa e un papà allenatore per me era una cosa molto stressante". "Sciare era una cosa mia, che volevo fare io. Non volevo i miei intorno alle gare o agli allenamenti", spiega, "Era una strada che volevo percorrere da sola. Ora sono cresciuta, è diverso, e mi fa piacere quando la mia famiglia mi aiuta".

Tutti i siti Sky