09 febbraio 2017

Mondiali biathlon, staffetta mista: l'Italia è 4^

print-icon
wie

Dorothea Wierer e l'Italia chiudono al 4° posto la staffetta mista ai Campionati del mondo (Foto Getty)

Nella gara inaugurale salgono sul podio Germania, Francia e Russia. Gli azzurri partono bene con Lisa Vittozzi, poi una frenata di Dorothea Wierer nella seconda frazione e due errori di Dominik Windisch nell'ultima, consentono agli avversari di andare a medaglia

La staffetta mista ha inaugurato i Campionati del Mondo di biathlon 2017. A Hochfilzen, in Austria, il successo è andato alla Germania, che ha potuto contare su una squadra molto precisa al poligono, tanto da consentirle rimanere costantemente nelle primissime posizioni. Seconda piazza per la Francia e medaglia di bronzo la Russia. Quarta invece l'Italia, che ha perso il podio solo nell'ultimo poligono.

La gara - Parte bene il gruppo azzurro con Lisa Vittozzi, che  ha fatto segnare il miglior tempo nella prima frazione, mentre Dorothea Wierer con 3 ricariche ha perso il piccolo gap che aveva sulle favorite, consegnando l’ideale testimone a Lukas Hofer in terza posizione. L'altoatesino, in grande forma, ha portato l'Italia all’inizio dell’ultima frazione in seconda piazza. Infine, due errori di Dominik Windisch nel poligono in piedi hanno permesso a Fourcade e Shipulin il sorpasso per andare a giocare i due posti rimanenti sul podio. La prova degli azzurri resta comuqnue, segnale di fiducia per i successivi appuntamenti. A partire dalla sprint femminile in programma il 10 febbraio.

Tutti i siti Sky