16 febbraio 2017

Goggia sul podio: "Finalmente, è una liberazione"

print-icon
Sofia Goggia (Foto Getty)

Sofia Goggia di bronzo nello slalom gigante al Mondiale, l'Italia esulta (Foto Getty)

Dopo i novi podi di Coppa del Mondo, l'azzurra sorride anche ai Mondiali a St. Moritz grazie al bronzo nello slalom gigante: "Avevo quattro cartucce, prendere il bersaglio all'ultima vale sempre uno ma ha un sapore diverso. Offrirò da bere a tutti". Bassino: "Risultato che ci risolleva il morale", Malagò: "Risultato meritato"

Esplode di gioia, Sofia Goggia, dopo aver conquistato la medaglia di bronzo nel gigante di St.Moritz: "E' stata un'emozione grandissima. Era la disciplina in cui credevo di meno, avevo aspettative più alte per altre gare". Una dedica? "A me stessa, al mio staff ed a tutte le persone che mi vogliono veramente bene" risponde l'azzurra, "Avevo quattro cartucce, prendere il bersaglio all'ultima vale sempre uno ma ha un sapore diverso. Stasera offro da bere a tutti".

Diverso l'umore di Federica Brignone, che pure aveva vinto l'ultima gara di Coppa: "Ho attaccato dalla prima all'ultima porta nella seconda manche, avrei dovuto farlo anche nella prima manche". Soddisfatta invece Manuela Moelgg: "Ho azzeccato tutto bene, avevo male dopo la prima manche ma lottare è il mio punto forte e ci ho creduto ugualmente. Sono contenta per la medaglia di Goggia, mi dispiace per il quarto posto di Brignone". Chiude Marta Bassino, 11esima: "La medaglia ci ha risollevato il morale".

Via twitter arrivano i complimenti del Presidente del CONI, Giovanni Malagò: "Grandissima Sofia...Una medaglia davvero meritata!" e del Ministro dello sport Luca Lotti.

Tutti i siti Sky