Esplora Sky TG24, Sky Sport, Sky Video
user
06 febbraio 2019

Mondiali di Sci 2019, Dominik Paris: "Non pensavo di vincere, questo è il mio anno magico"

print-icon

Le parole dell'azzurro, fresco campione del mondo in SuperG ad Aare: "Non ho fatto una gara perfetta, a un certo punto non vedevo più niente senza luce. Non pensavo fosse un tempo sufficiente...". Sabato cercherà il bis nella discesa libera

DISCESA LIBERA LIVE

“A un certo punto non vedevo più nulla. Questo è un anno magico”. Dominik Paris, fresco campione del mondo in SuperG, ha spiegato così alcune sbavature nella sua gara al Mondiale di Aare. Piccoli errori che però non gli hanno impedito di centrare l’oro iridato. “Senza luce è stata una gara difficile per tutti – ha detto l’azzurro al traguardo -. Io sono riuscito a trovare un feeling con la neve. In realtà non pensavo bastasse per vincere”. L'anno della consacrazione per “Domme”, che arriva sul tetto mondiale dopo una serie di risultati in Coppa del Mondo da fuoriclasse vero (doppia vittoria a Bormio, in discesa e SuperG, e trionfo anche nella discesa libera di Kitzbuhel). Per Paris è la seconda medaglia in un Mondiale, dopo l’argento in gigante a Schladming nel 2013: “Questo oro vale tanto – ha concluso lo sciatore trentino -. La nostra spedizione è iniziata bene ieri (argento di Sofia Goggia, ndr) ed è proseguita ancora meglio oggi. Speriamo di continuare così. Ora si festeggia? Sì, ma devo subito ritrovare la concentrazione per la discesa libera di sabato, una gara altrettanto importante”. “Domme” pensa già al futuro e a uno storico, doppio, oro.

LE ULTIME NOTIZIE DI SKYSPORT

I PIU' LETTI DI OGGI
I più letti di oggi