23 gennaio 2017

Progetto 'Rifiorita', Tagliavento il testimonial

print-icon

L'arbitro internazionale di Terni presenta in un video il progetto 'Rifiorita' che, attraverso una serie di eventi e una raccolta fondi, vuole aiutare le popolazioni del centro Italia colpite dal terremoto

Non solo errori e polemiche, gli arbitri possono essere molto altro per il mondo del calcio. E non solo. Come Paolo Tagliavento, fischietto internazionale di Terni, che ha deciso di aderire all'invito dell'associazione Rifiorita e diventare il testimonial di una serie di inizative benefiche volte a raccogliere fondi per aiutare le zone del centro italia colpite dal terremoto. 

Il progetto - Obiettivo del progetto ?RiFiorita' è quello di aiutare le popolazioni terremotate in Umbria e di «sostenere la vitalità, le volontà e i sogni di queste persone, di alimentare la speranza di veder rifiorire i luoghi, il territorio, le relazioni, anche attraverso la creazione di occasioni e spazi di incontro e socializzazione», si legge sul sito ufficiale dell'associazione. Il tutto attraverso una vera e propria maratona di eventi che ha preso il via il 13 dicembre 2016 e si chiuderà in coincidenza dell’estrazione pubblica dei premi, sabato 25 febbraio 2017 dopo la festa di San Valentino. Fittissimo il programma, con iniziative culturali, ludiche, sportive ed enogastronomiche da Terni a Narni, da Spoleto a Norcia, in un calendario che resterà sempre aperto ad ogni nuova iniziativa che possa arricchire e dare forza al progetto. 

Tutti i siti Sky