27 gennaio 2017

Mondiale slittino, bronzo azzurro con Fischnaller

print-icon
Fis

Dominik Fischnaller vince la medaglia di bronzo ai Mondiali di slittino (foto LaPresse)

Sulla pista artificiale di Igls, in Austria, Dominik Fischnaller vince la medaglia di bronzo nella gara sprint. Argento al russo Roman Repilow, oro all'austriaco Wolfgang Kindl

Si aprono subito con una medaglia per l’Italia i Mondiali di slittino, sulla pista artificiale di Igls, in Austria. L'altoatesino Dominik Fischnaller ha vinto il bronzo nella gara sprint. Un podio arrivato un po’ a sorpresa per l’azzurro, atteso soprattutto nella gara di domenica. Su una pista che ben conosce è riuscito ad agguantare una prestigiosa medaglia per appena quattro millesimi di secondo: “E’ come se fosse il mio giardino. Qui mi alleno sin da quando ero bambino, conosco perfettamente ogni centimetro della pista e posso dire che questa gara è stata difficile da interpretare. In questo format conta moltissimo evitare ogni minima imperfezione, credo sia stata una medaglia meritata anche se sono stato fortunato a precedere il russo di appena 4 millessimi”, ha detto all’arrivo Fischnaller.

Il podio
- La medaglia d’argento è andata al russo, Roman Repilow, staccato di 0,012 secondi dal vincitore, l’austriaco Wolfgang Kindl, che ha concluso la gara in 32 secondi e 467 centesimi.

Gli obiettivi
- Adesso aumentano le ambizioni per la spedizione azzurra guidata dal direttore tecnico Armin Zoeggler, soddisfatto per le condizioni meteo e il freddo che ben si addice alle slitte italiane. Altre chance di medaglia per il doppio Rieder-Rastner e ancora con Fischnaller: “Arrivo alla gara di domenica che rappresenta il vero obiettivo con il morale alto e tanta convinzione nei miei mezzi, il mio obiettivo a questo punto è almeno quello di ripetermi”.

Tutti i siti Sky